Certificazioni ambientali

Con la delibera 1680 del 30.05.2008 la Giunta regionale ha approvato i criteri per la concessione di aiuti per l'introduzione dei sistemi di certificazione ambientale e per il recupero di siti naturali di interesse turistico.

La delibera è correlata all'obiettivo n. 81102 “Organizzazione, gestione, tutela, valorizzazione e promozione delle risorse naturali, delle aree protette e dei parchi”.

In questa voce presentiamo il testo integrale della delibera, e i moduli per la richiesta di aiuti per l'introduzione dei sistemi di Certificazione ambientale.

Sono ammesse le spese sostenute nell'ambito delle norme UNI EN ISO 14000:2004 ed EMAS conforme al regolamento CEE 761/2001.

Nell'ambito di questa misura sono ammesse spese per consulenze, formazione, certificazione della conformità dei sistemi di gestione, comunicazione ambientale.

I soggetti beneficiari sono gli Enti locali e gli enti gestori di aree naturali protette e di siti appartenenti alla rete ecologica regionale e della rete Natura 2000.

Le domande a firma del rappresentante legale del soggetto proponente e la relativa modulistica predisposta dal Servizio Aree Protette dell'Assessorato Agricoltura e Risorse naturali, possono essere presentate senza termini di scadenza.

Le richieste sono sottoposte all'attenzione di una commissione tecnica istituita presso l'Assessorato Agricoltura e risorse.

 

 

Risorse naturali



Torna su