Io non rischio 2016

Sabato 15 e domenica 16 ottobre circa 7.000 volontari e volontarie allestiranno punti informativi “Io non rischio” in circa 700 piazze distribuite su tutto il territorio nazionale per sensibilizzare i propri concittadini sul rischio sismico, sul rischio alluvione e sul maremoto.

Protagonisti della campagna sono i volontari e le volontarie appositamente formati nei mesi scorsi sotto il coordinamento del Dipartimento Nazionale della Protezione civile per diffondere la cultura della prevenzione del rischio.

Il volontariato si trasforma quindi in uno strumento attivo di comunicazione delle buone pratiche di protezione civile.

È dal 2014 che Regione Autonoma Valle d'Aosta segue e promuove questa iniziativa rivolta a tutta la popolazione; una campagna di sensibilizzazione dedicata alla conoscenza dei comportamenti corretti che ogni persona è bene conosca e che sappia soprattutto attuare sia in caso di evento sismico, sia di evento alluvionale.

Sul sito ufficiale della campagna www.iononrischio.it è possibile consultare i materiali informativi su cosa sapere e cosa fare per proteggersi dai rischi naturali.

il 15 e il 16 ottobre in Valle d'Aosta i volontari saranno presenti 7 Piazze, nello specifico:

ANTEY SAINT ANDRÉ (AO) - Sono presenti in piazza i volontari di ANPAS per parlare del rischio Alluvione.

AOSTA (AO) - Sono presenti in piazza Emile Chanoux i volontari del Coordinamento regionale con capofila quelli dell’associazione Volontari del Soccorso Valpelline per parlare di due rischi: Terremoto e Alluvione.

COURMAYEUR (AO) - Sono presenti in piazza i volontari della Croce Rossa Italiana per parlare del rischio Alluvione.


PONT-SAINT- MARTIN (AO) - Sono presenti in piazza 1° Maggio i volontari del Coordinamento regionale con capofila quelli  dell'Associazione Valle d'Aosta Motorsport per parlare del rischio Alluvione.


PRÉ-SAINT-DIDIER (AO) - Sono presenti in piazza i volontari della Croce Rossa Italiana per parlare del rischio Alluvione.

SAINT VINCENT (AO) - Sono presenti in piazza i volontari di ANPAS per parlare del rischio Alluvione.

VERRES (AO) - Sono presenti in piazza i volontari di ANPAS per parlare del rischio alluvione. .

 

Protection civile



Retour en haut