Presidenza della Regione

 

AUGUSTO ROLLANDIN
(Union Valdôtaine)

Dati personali:
nato a Brusson (AO) il 13 giugno 1949
residente a Brusson
Laurea in Medicina Veterinaria

 

 

 

 

Cariche ricoperte:

 

XIV LEGISLATURA
Eletto nella lista dell'Union Valdôtaine con 10.872 voti
Presidente della Regione dall'8 luglio 2013

XIII LEGISLATURA
Eletto nella lista dell'Union Valdôtaine con 13.907 voti
Presidente della Regione dal 1° luglio 2008 al 30 giugno 2013

Presidente della Sottocommissione politica della Montagna della Commissione Affari istituzionali della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome dal 1° luglio 2008

Assessore ad interim al bilancio finanze e patrimonio dall'8 febbraio 2012 al 25 luglio 2012
Assessore ad interim all'istruzione e cultura dal 5 dicembre 2012
Assessore ad interim alla sanità, salute e politiche sociali dal 27 marzo 2013

XI LEGISLATURA
Eletto nella lista dell'Union Valdôtaine con 8.833 voti
Consigliere dal 30 giugno 1998 al 11 novembre 1998
Capogruppo dell'Union Valdôtaine
Presidente della IIIa Commissione permanente Assetto del territorio

X LEGISLATURA
Eletto nella lista dell'Union Valdôtaine con 5.573 voti
Consigliere dal 30 giugno 1993 al 12 dicembre 1994
Capogruppo dell'Union Valdôtaine
Presidente della Ia Commissione permanente Istituzioni e autonomia

IX LEGISLATURA
Eletto nella lista dell'Union Valdôtaine con 12.614 voti
Consigliere dal 27 luglio 1988 al 29 giugno 1993
Presidente della Giunta regionale dal 27 luglio 1988 al 25 giugno 1990
Presidente della Conferenza dei Presidenti delle Regioni e delle Province autonome dal 1989 al 1990
Assessore all'Agricoltura, forestazione e risorse naturali dal 10 giugno 1992 al 9 dicembre 1992

VIII LEGISLATURA
Eletto nella lista dell'Union Valdôtaine con 4.229 voti
Consigliere dal 21 luglio 1983 al 26 luglio 1988
Presidente della Giunta regionale dal 4 gennaio 1984 al 26 luglio 1988
Assessore all'Agricoltura e foreste dal 21 luglio 1983 al 4 gennaio 1984
Assessore ad interim all'Agricoltura e foreste dal 4 gennaio 1984 al 18 luglio 1984

VII LEGISLATURA
Eletto nella lista dell'Union Valdôtaine con 1.453 voti
Consigliere dal 19 luglio 1978 al 20 luglio 1983
Assessore alla Sanità ed assistenza sociale dal 26 luglio 1978 al 20 luglio 1983

Cariche politiche, istituzionali  e amministrative:

  • dall'11 febbraio 2015è, nell'ambito delle Istituzioni dell'Unione Europea, membro effettivo del Comitato delle Regioni, Rappresentante della Commissione Risorse Naturali (NAT), membro della Commissione politica di coesione territoriale (COTER) e Coordinatore nella stessa per il Gruppo politico Alleanza Europea
  • dal 16 gennaio 2014è designato membro titolare della delegazione di parte regionale in seno al Congresso dei Poteri Locali e Regionali d’Europa (CPLRE) - quadriennio 2012-2016
  • nel settembre 2012 riceve l'onorificenza di Officier de l'Ordre National de la Légion d'Honneur
  • il 24 luglio 2011è designato Commendatore dell'Ordine di San Gregorio Magno, onorificenza conferita dallo Stato Vaticano
  • dal 12 luglio 2008 Presidente dell'Associazione Forte di Bard
  • dal 1° luglio 2008 Presidente dell'Università della Valle d'Aosta 
  • dal 26 ottobre 2005 al 25 maggio 2008 Membro della Commissione Paritetica
  • da giugno 2006 fa parte del Consiglio di Amministrazione della società CVA spa (Compagnia Valdostana delle Acque), ricoprendo la carica di Presidente sino al dicembre 2007, successivamente è rimasto consigliere in base a quanto previsto dalla legge elettorale. Ha inoltre fatto parte del Consiglio di Amministrazione delle società CVA Trading srl, Idroelettrica scrl e Idroenergia scrl fino al 30 giugno 2008
  • nel maggio 2001 Eletto nel collegio uninominale della Valle d'Aosta Senatore della Repubblica. Ha aderito al gruppo parlamentare Per le Autonomie

    Segretario della Presidenza del Senato dal 28 novembre 2001 al 27 aprile 2006
    Membro della 12a Commissione permanente (Igiene e sanità).
    Membro della 13a Commissione permanente (Territorio, ambiente, beni ambientali).
    Membro della Commissione speciale in materia d'infanzia e di minori.
    Membro della Commissione d'inchiesta cause inquinamento fiume Sarno.
    Membro della Commissione parlamentare per l'infanzia.
    Presidente del gruppo Amici della Montagna del Parlamento.
    Vice-Presidente dell'Osservatorio parlamentare sul Turismo.
    Coordinatore dell'Associazione parlamentare Giovanni Agnelli - Juventus Club
    Membro della Commissione Parlamentare d'inchiesta sull'efficacia e l'efficienza del Servizio Sanitario Nazionale, nonché sulle cause dell'incendio sviluppatosi tra il 15 e il 16 dicembre 2001 nel comune di san Gregorio Magno.
  • dal 28 novembre 1998 a maggio 2001 Presidente del Movimento politico Union Valdôtaine (si dimette per incompatibilità con la carica di Senatore della Repubblica)
  • nel marzo 1992 riceve l' onorificenza di Chavalier de l'Ordre National de la Légion d'Honneur
  • dal 1975 al 1978 Sindaco del Comune di Brusson 
 




Torna su