Biosphera, la casa che si scalda pedalando virale su web

Progetto tutto italiano elaborato da studenti politecnico Torino
12:58 - 07/03/2016 


(ANSA) - ROMA, 7 MAR - Biosphera, la casa che si riscalda pedalando progettata dal politecnico di Torino, diventa virale su web. La notizia infatti Ŕ una delle news 'verdi' sul podio delle pi¨ cliccate nell'ultima settimana insieme al voto sul 'no' al carbone in Oregon ed il primo aeroporto ad energia solare inaugurato in Africa, secondo quanto riporta la consueta classifica settimanale stilata da Datastampa.

Il modulo abitativo itinerante Biosphera 2.0, 25 metri quadri di puro comfort eco-sostenibile, capace di produrre autonomamente energia grazie ad una speciale cyclette, ha l'involucro ligneo certificato PEFC e l'anima tutta italiana. Il progetto Ŕ stato infatti sviluppato a partire dal concept elaborato da un team di studenti di Architettura del Politecnico di Torino, vincitori di un concorso organizzato dal gruppo Woodlab del Politecnico di Torino, dalla start up be-eco, da ValleÚ d'AosteStructure e dall'UniversitÓ della Valle d'Aosta - UniversitÚ de la VallÚe d'Aoste. Oltre 4.000 azioni di engagement, in ascesa, per un progetto destinato a fare tendenza nei prossimi 12 mesi.

Inaugurato a Courmayeur la scorsa settimana, il modulo verrÓ testato in sei localitÓ in varie condizioni ambientali, anche estreme, cosý da monitorare il comfort termico e acustico al variare delle condizioni climatiche, i dati ambientali, energetici e quelli relativi alle condizioni psico-fisiche dei ventiquattro abitanti. Prossime tappe, per chi volesse approfondire la conoscenza: Aosta ad Aprile, Milano da Maggio a Luglio, Rimini in Agosto e Settembre, l'autunno a Torino e, infine, Lugano nei primi mesi del 2017. (ANSA).


Notizie del giorno



Torna su