Tirocini

Cercare un lavoro non è cosa semplice soprattutto se si è al primo lavoro o se bisogna reinventarsene un'altro. Per questo il tirocinio può essere una risposta al problema, in quanto consente di fare un'esperienza temporanea di lavoro e di formazione da inserire nel proprio curriculum. Diverse sono le tipologie di tirocinio e si distinguiono prevalentemente in base alle finalità ed alle persone cui sono rivolti.

La Regione Autonoma Valle d’Aosta disciplina e promuove, nel rispetto della normativa nazionale, il tirocinio come misura formativa di politica attiva del lavoro. Il 31 dicembre 2013 è stata approvata la deliberazione della Giunta regionale che ne disciplina le modalità a partire dalle Linee guida in materia approvate dalla Conferenza Stato Regioni.

Il tirocinio consiste in un periodo di orientamento e di formazione all’interno del mondo del lavoro, finalizzato: ad orientare le carriere lavorative, ad arricchire le competenze professionali acquisite nei percorsi d’istruzione e formazione, a favorire la socializzazione al lavoro, a valutare l’adeguatezza delle scelte individuali ed aziendali, a sostenere le imprese nell’investimento e nell’inserimento stabile di nuove risorse umane. Pertanto non costituisce un rapporto di lavoro, può essere svolto da qualsiasi lavoratore con 16 anni compiuti; è regolato da una “Convenzione” e da un “Progetto formativo” sottoscritto dalla persona in tirocinio, da un “Soggetto Promotore” che si fa garante della regolarità e della qualità del tirocinio, da un “Soggetto Ospitante” che accoglie il tirocinante e gli mette a disposizione, il personale per l’affiancamento e la supervisione, spazi produttivi e contesto lavorativo dove svolgere l’esperienza.

Nel menù a lato, o con un clik sulle parole sottostanti, puoi appronfondire e conoscere le diverse tipologie di:

a) Tirocini formativi e di orientamento

b) Tirocini di inserimento/reinserimento al lavoro

c) Tirocini di orientamento e formazione o di inserimento/reinserimento in favore di disabili e persone svantaggiate


Rientrano nelle tipologie di tirocinio anche le offerte previste da alcuni progetti consultabili tra le offerte formative presenti a questo link


 

Un ulteriore opportunitàè costituita dal PROGRAMMA EURODYSSÉE, che prevede scambi tra regioni dell’ARE (Assemblea delle Regioni d’Europa) per effettuare tirocini all’estero, dai 3 ai 6 mesi, con l’obiettivo di acquisire un’esperienza professionale e, al contempo, di perfezionare una lingua straniera. Se hai tra 18 e 30 anni, sei residente in Valle d’Aosta, sei alla ricerca di un’esperienza professionale, vuoi scoprire l’Europa e conoscere un’altra cultura, EURODYSSEE è in grado di rispondere alle tue aspettative. 



Torna su