Buoni formativi

I buoni formativi hanno l’obiettivo di ampliare le opportunità di accesso delle persone alla formazione per migliorare e aumentare l’occupabilità, saranno cofinanziati dall'Unione Europea attraverso il Programma Investimenti in favore della crescita e dell'occupazione 2014/20 (FSE), che propone una una linea di finanziamento dedicata esclusivamente all'Alta formazione.

Ad oggi non è attivo il bando per il finanziamento di questa linea di interventi.

L’investimento in Alta formazione e ricerca ha un ruolo centrale per lo sviluppo economico e occupazionale della Regione e consente di intervenire nella programmazione delle Università e dei Centri di ricerca e collegarla in modo più forte alle esigenze di sviluppo del territorio. Il coinvolgimento delle Università, dei Centri di ricerca e delle imprese resta fondamentale per poter attrarre, mediante il cofinanziamento dei progetti, investimenti da parte di soggetti imprenditoriali, in ambiti tematici di interesse per il sistema produttivo e in coerenza con la Smart Specialization Strategy e con le altre linee programmatorie della Regione, che consentiranno anche di favorire una maggiore occupabilità dei giovani ricercatori in ambito esterno al sistema accademico.

Le risorse disponibili saranno quindi concentrate per il finanziamento di percorsi che si inseriscono all'interno di progetti di ricerca coerenti con il contesto territoriale e in grado di coinvolgere una pluralità di soggetti sia pubblici che privati (imprese, università, centri di ricerca). In quest’ottica si prevede, inoltre, il finanziamento di Winter e/o Summer School, in grado, da un lato, di aumentare le opportunità a favore dei ricercatori e degli studenti valdostani e, dall’altro, di attrarre studenti e ricercatori meritevoli provenienti dal territorio nazionale e internazionale. 

Le modalità gestionali saranno differenti da quelle adottate nell'ambito della programmazione del Fondo Sociale Europeo 2007/2013.

Il finanziamento non avverrà più mediante l'erogazione di voucher o altre forme di contributo ai singoli individui. Obiettivo prioritario dell’investimento sarà quello di finanziare l’offerta di percorsi (Master, Winter e/o Summer School) per il potenziamento del sistema universitario e della ricerca, rafforzando i rapporti tra università, centri di ricerca e imprese, attraverso la valorizzazione delle risorse umane impegnate nell’ideazione e nella realizzazione congiunta e sinergica di progetti di ricerca e d’innovazione a beneficio della competitività delle imprese e dello sviluppo del territorio.

L’importo complessivamente allocato ammonta a circa 1 milione di euro.

 

 



Torna su