Assumere dall'estero EURES

Per assumere personale proveniente da altre regioni europee, le imprese  possono usufruire anche della collaborazione della rete Eures e reperire così le figure professionali che non trovano a livello locale, rivolgendosi al mercato del lavoro nazionale ed estero nelle aree dove spesso esiste un surplus della qualifica ricercata.

Per quest’attività, i datori di lavoro possono contare, gratuitamente, sugli Euroconsiglieri non solo per la divulgazione dell’offerta, ma anche, ove necessario, sul loro supporto logistico per l’organizzazione d’incontri di selezione nell’area dove risiedono i candidati idonei.

Inoltre possono accedere, per la ricerca di particolari profili, ad una banca dati di curricula professionali.

EURES è una rete di cooperazione promossa dalla Commissione Europea che mette in contatto i servizi pubblici per l'impiego dell'Unione Europea e dei paesi appartenenti allo spazio economico europeo per fornire sia le offerte sia le candidature, utili informazioni su tematiche quali l'incontro domanda-offerta di lavoro, la diffusione delle offerte in ambito nazionale e comunitario, il reclutamento di figure specializzate e di difficile reperimento, l'assistenza personalizzata per l'assunzione di personale dall'estero.

Lo scopo e’ quello di fornire servizi ad imprese e lavoratori ed a qualsiasi cittadino che desideri effettuare una esperienza di lavoro in un paese dell'Unione europea, comprese l'Islanda, la Svizzera, la Norvegia ed il Liechtenstein.

 

Lavoro e Fondo Sociale Europeo



Torna su