Avviamenti a selezione chiamate pubbliche

 

Gli enti pubblici possono assumere personale da inquadrare nei livelli retributivi previsti dal contratto del comparto unico in base alla professionalità ed ai titoli di studio richiesti, nonchè ai reguisiti previsti per l'accesso ai pubblici impieghi, in applicazione dell'art. 16 delle legge 56 del 1987.

La normativa di riferimento è la seguente:

L.R. 22/2010, r.r. 1/2013 (enti comparto R.A.V.A.) - L. 56/87 (enti no comparto R.A.V.A.) - D.G.R. n. 2148 del 31.7.2009 e D.G.R. N. 1317 del 14.05.2010

Per effettuare questa tipologia di assunzioni è necessario compilare il modulo allegato

 



Torna su