Piano pluriennale


Il piano pluriennale per l’innovazione tecnologica, documento approvato dal Consiglio regionale con deliberazione n. 718/XIV del 25 settembre 2014, rappresenta la sintesi tra visione politica regionale, indirizzi nazionali ed europei e stato dell’arte delle tecnologie informatiche e della comunicazione e si inserisce nel più ampio scenario, a livello europeo, della Strategia Europa 2020 e della Digital Agenda europea e, a livello italiano, della Digital Agenda per l’Italia.

Il documento definisce le linee di intervento della programmazione 2014/2018, articolandole nelle sei priorità strategiche condivise dalle Regioni italiane nel luglio 2013: Infrastrutturazione digitale, Cittadinanza digitale, Competenze ed inclusione digitale, Crescita digitale, Intelligenza diffusa nelle città ed aree interne, Salute digitale.

 



Torna su