Valutazione

La Giunta regionale, con la deliberazione n. 3272 del 14 novembre 2008,áha approvato il 'Piano di valutazione della Politica regionale di sviluppo 2007-2013' che:

  • costituisce un impegno esplicito e pubblico dell'Amministrazione sulle valutazioni da intraprendere;
  • tratteggia i meccanismi di scelta dei temi e delle domande valutative e le modalitÓ per assicurare la garanzia della qualitÓ dei processi valutativi e l'indipendenza del valutatore;
  • considera sia la valutazione strategica degli aspetti trasversali della politicaáregionale di sviluppo indipendentemente dalla fonte di finanziamento, comprese le valutazioni relative alle politiche di sviluppo rurale, sia le valutazioni operative specifiche legate all'attuazione dei singoli PO.

Il Piano Ŕ un documento aperto e flessibile, con carattere in progress. Esso prevede esplicite modalitÓ di revisione e modifica, da attivare in considerazione dell'evoluzione del contesto socio-economico di riferimento e del processo attuativo della programmazione 2007-2013, sia a livello di strategia regionale che dei singoli programmi operativi.

 



Torna su