Partenariato

La Politica regionale di sviluppo della Valle d'Aosta, per il periodo 2007/13, cui fanno riferimento i diversi programmi a cofinanziamento europeo, statale e regionale (si tratta dei Programmi Competitività regionale, Occupazione, Cooperazione transfrontaliera “Italia-Francia”, Cooperazione transfrontaliera “Italia-Svizzera”, Cooperazione transnazionale “Europa centrale”, Cooperazione transnazionale “Spazio alpino”, Cooperazione interregionale, Sviluppo rurale e del Programma cofinanziato dal Fondo aree sottoutilizzate) è attuata in stretto raccordo con il partenariato istituzionale ed economico e sociale.

Al fine di concretizzare il ruolo del partenariato nelle fasi di programmazione, attuazione e valutazione della strategia regionale, la Regione autonoma Valle d'Aosta ha promosso la sottoscrizione di un apposito Protocollo d'intesa.

Il Protocollo d'intesa per il confronto partenariale sulla Politica regionale di sviluppo 2007/13 è stato sottoscritto il 28 gennaio 2009 e annovera tra i firmatari:

  • il Presidente della Regione;
  • il rappresentante del CPEL, Consiglio permanente degli enti locali della Valle d'Aosta, in qualità di organo del partenariato istituzionale;
  • i rappresentanti dei seguenti organismi, per il partenariato economico e sociale: ASCOM Confcommercio, Associazione agricoltori Valle d'Aosta, ADAVA – Associazione albergatori Valle d'Aosta, Associazione artigiani Valle d'Aosta, ABI – Associazione bancaria italiana, AGCI – Associazione generale cooperative italiane, Associazione valdostana impianti a fune, Confartigianato Valle d'Aosta, CGIL – Confederazione generale italiana del lavoro, CIA – Confederazione italiana agricoltori, CISAL – Confederazione italiana sindacati autonomi lavoratori, CISL - Confederazione italiana sindacati lavoratori, CNA – Confederazione nazionale dell'artigianato, Confesercenti Valle d'Aosta, Confindustria Valle d'Aosta, Consigliera di parità regionale, Fédération régionale des coopératives valdotaines, Lega regionale valdostana cooperative e mutue, Ordine dottori commercialisti, SAVT – Syndicat autonome valdôtain des travailleurs, UIL – Unione italiana del lavoro, WWF Italia – Sezione Valle d'Aosta (designato dagli organismi portatori di interessi ambientali), Parco nazionale del Gran Paradiso (designato dagli Enti Parco) e Consorzio Trait d'Union (designato dagli organismi del terzo settore). 
 



Torna su