Politica regionale di sviluppo 2007/13

 

La politica regionale europea mira a promuovere la coesione economica, sociale e territoriale, riducendo il divario di sviluppo e contribuendo a finanziare progetti concreti a favore delle regioni, delle città e dei cittadini.

In tale contesto si colloca la Politica regionale di sviluppo della Valle d’Aosta per il periodo 2007•2013, che interpreta ed esplicita, nel Documento unitario di programmazione (DUP), gli obiettivi comunitari sulla base delle esigenze locali. Essa, infatti, mira a promuovere uno sviluppo equilibrato, armonioso e sostenibile della nostra regione, rafforzando le occasioni di cooperazione con le altre regioni europee.

Più in particolare, la Valle d’Aosta si è posta, per i prossimi anni, l’obiettivo di promuovere lo sviluppo attraverso il rafforzamento della competitività regionale e locale, il miglioramento delle condizioni di crescita del capitale umano, il rafforzamento dell’inclusione sociale e delle pari opportunità e la realizzazione di un territorio dinamico e relazionale attraverso la creazione di centri di eccellenza e delle infrastrutture necessarie.

In termini operativi, i programmi finalizzati al perseguimento di tale obiettivo, attraverso il contributo congiunto di risorse comunitarie, statali e regionali, sono:

 

 

Europa



Torna su