Recupero siti industriali dismessi

Espace Aosta e Ilssa Viola di Pont-Saint-Martin

áIl Programma operativo prevede nell'ambito dell'Asse II - Promozione dello sviluppo sostenibile - l'attivitÓ denominata Recupero e riconversione di siti industriali dismessi. Questa linea di intervento si pone in un'ottica di continuitÓ con i precedenti periodi di programmazione sia dei Fondi strutturali comunitari sia dei Fondi nazionali. Infatti, giÓ con la programmazione 1992/1993, sono stati avviati interventi di bonifica e riconversione delle aree che fino agli anni '70 avevano rappresentato per la Valle d'Aosta il maggior polo di sviluppo produttivo. La mutata situazione del tessuto economico locale ha imposto una ridefinizione dell'area industriale Cogne di Aosta e Ilssa Viola di Pont-Saint-Martin. In particolare, con riferimento all'area ricompresa tra il centro storico del capoluogo regionale e la Dora Baltea, Ŕ stato elaborato un Piano di riorganizzazione urbanistica e di riconversione produttiva delle aree liberate dalle attivitÓ siderurgiche per la realizzazione di un parco industriale, denominato Espace Aosta, destinato ad accogliere insediamenti produttivi. Analogamente, la Regione ha promosso la riconversione produttiva dell'area industriale ex Ilssa Viola, per mezzo della demolizione dei fabbricati esistenti, la reinfrastrutturazione e la realizzazione di nuovi fabbricati a destinazione produttiva.

áGli interventi previsti, affidati anche alla societÓ partecipata dalla Regione VallÚe d'Aoste Structure s. Ó r.l., istituita con legge regionale del 1994, sono rivolti all'implementazione dei parchi industriali al fine di renderne sempre pi¨ efficiente la gestione attraverso la realizzazione di interventi infrastrutturali d'area quali: recinzione, illuminazione, videosorveglianza, tele gestione reti e suddivisione degli edifici in sottolotti.

á

 

á

Analisi economico-finanziaria dei progetti di investimento generatori di entrate nell'ambito del completamento della riconversione dei parchi industriali Espace Aosta ed ex Ilssa Viola di Pont-Saint-Martin, a valere sul Programma competitivitÓ regionale 2007/2013.

 




Torna su