Realizzazione di un progetto pilota presso Autoporto

 

Con deliberazione n. 1528 del 5 giugno 2009 la Giunta regionale ha approvato la realizzazione di un progetto pilota tramite l'installazione di impianti per la produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili (fotovoltaico e microeolico) presso gli edifici “Direzionale” e “Serpentone” di proprietà della società Autoporto Valle d'Aosta S.p.A. siti in Loc. Autoporto nel comune di Pollein.

L'intervento, che prevede la sperimentazione di soluzioni nel campo delle energie rinnovabili mediante l'installazione di cinque diverse tipologie di pannelli fotovoltaici e quattro aerogeneratori microeolici, mira ad aumentare le informazioni disponibili e valutare i livelli di prestazione delle diverse tecnologie, così da verificarne il grado di replicabilità e diffusione su larga scala all'interno del contesto regionale.

I risultati del monitoraggio dei dati del progetto saranno utilizzati dal Centro di osservazione avanzato sulle energie di flusso e sull'energia di rete per valutare l'applicabilità delle tecnologie sul territorio regionale e per paragonarne le prestazioni in uguali condizioni ambientali, dandone diffusione alla popolazione con opportune attività di informazione e comunicazione.

  




Torna su