Realizzazione di un centro visitatori nel Parco naturale del Mont Avic

Con deliberazione n. 3344 del 21 novembre 2008, la Giunta regionale ha approvato la scheda operazione per l'attuazione di interventi di ristrutturazione e valorizzazione di un edificio finalizzato alla realizzazione di un centro visitatori nel Parco naturale Mont Avic.á L'Ente Parco ha in progetto di ristrutturare un fabbricato, situato nella piazza principale del comune di Champorcher, e di realizzare all'interno un centro visitatori in modo da creare un luogo di riferimento e di informazione sull'area protetta, in rete con il centro visite di Covarey, nella valle di Champdepraz. Il progetto prevede una profonda rivisitazione degli spazi interni e il mantenimento della forma esterna dell'edificio.Nel piano seminterrato Ŕ previsto un minimo intervento di ampliamento della superficie utile per la realizzazione di una centrale termica. Le funzioni previste in questo piano sono quelle relative all'accoglienza e al collegamento con gli altri piani. Saranno inoltre presenti un monta persone che collega tutti i piani dell'edificio, la centrale termica e un magazzino ad utilizzo dell'Ente Parco.Il primo piano verrÓ interamente svuotato dai muri divisori per permettere l'utilizzo come sala espositiva per il centro visitatori.Il secondo piano prevede ancora una parte dell'allestimento museale, che si svilupperÓ in verticale fino alla copertura. Dal punto di vista espositivo si propone di trattare i prato-pascoli della bassa-media valle e i pascoli di alta quota. Si Ŕ scelto di incentrare la proposta di allestimento su due tematiche principali, la geomorfologia e l'ambiente dei prati e dei pascoli.

La realizzazione di tale centro visitatori consentirÓ di informare in modo adeguato residenti e turisti della Valle di Champorcher riguardo alle caratteristiche dell'area protetta e alle attivitÓ dell'ente Parco. Il Centro costituirÓ inoltre un polo di attrazione per i visitatori, costituendo un incentivo alla valorizzazione economica del patrimonio naturale.

 




Torna su