Potenziamento del Centro di Competenza per la meccatronica

 

 

Con deliberazione n. 2123 in data 6 agosto 2010, la Giunta regionale ha approvato la scheda operazione per l'acquisto di attrezzature e macchinari necessari al potenziamento del Centro di competenza per la meccatronica presso la sede del Politecnico di Torino a Verrès. Le attrezzature acquistate dalla Regione, per un importo complessivo pari a euro 360.000, saranno concesse in comodato gratuito al Politecnico di Torino a Verrès per svolgere attività di ricerca e trasferimento tecnologico in favore delle imprese. Il Centro di competenza dovrà rafforzare il legame tra il mondo dell'Università e le imprese valdostane, al fine di favorire ed agevolare l'innovazione tecnologica. L'area di interesse concerne principalmente gli ambiti riportati nella “Piattaforma tecnologica”, indicata all'interno del Piano strategico di posizionamento e sviluppo del territorio con la sigla PT4 (elettronica, microelettronica, micro robotica e meccatronica), ma potrà cooperare attivamente anche nelle restanti piattaforme tecnologiche individuate. Il Centro di competenza in meccatronica dovrà assumere un ruolo di riferimento per le attività di ricerca e trasferimento tecnologico relative ad un' ampia parte del tessuto industriale territoriale che opera nell'ICT e nell'elettromeccanica, con particolare riferimento alle PMI; dovrà permettere la formazione di tecnici qualificati per l'accrescimento professionale delle imprese del territorio e promuovere e coordinare stage aziendali di alto livello innovativo. L'obiettivo è la progettazione e lo sviluppo di prototipi e dimostratori in grado di costituire il punto di partenza per le successive fasi di ingegnerizzazione e industrializzazione.

 




Torna su