Comunicazione

COMUNICAZIONE E INFORMAZIONE  

 Con i termini comunicazione ed informazione si indicano due concetti distinti ma non scindibili:

  • la comunicazione può essere definita come l'attività (di un'impresa, della pubblica amministrazione, etc.) volta a stabilire e a mantenere il contatto col pubblico (attraverso specifici canali di trasmissione), in modo da tenere viva l'attenzione sul proprio marchio/segno distintivo e sulle proprie attività/prodotti;
  • l'informazione rappresenta il messaggio (il contenuto) da trasmettere per mezzo della comunicazione e consente al ricevente di avere conoscenza di fatti, situazioni, notizie, ragguagli.

 
Il ruolo della comunicazione ha assunto negli ultimi anni un rilievo sempre maggiore, tanto che lo sviluppo di un'adeguata strategia di informazione e di comunicazione è diventato uno dei presupposti del successo delle politiche e delle iniziative dell'Unione europea.

La comunicazione deve essere mirata e fornire informazioni, mediante messaggi differenziati e strumenti adeguati, almeno a due livelli: alcune informazioni devono rivolgersi a chi è interessato e parzialmente informato, mentre altre devono essere destinate a chi è indifferente e non è stato sensibilizzato alle attività dell'Unione europea, la necessità di non accontentarsi di stabilire un dialogo con la cerchia naturale degli "iniziati" è un'autentica sfida che la nuova strategia deve consentire di raccogliere.

Il successo di tale strategia non può prescindere dall'impegno attivo delle autorità regionali in grado di raggiungere o di sensibilizzare i cittadini. 

 



Torna su