Festa dell'Europa a Bicincittà

La Festa dell'Europa ricorre il 9 maggio, data scelta perché proprio in quel giorno, nel 1950, il Ministro degli Esteri francese Robert Schuman ha esposto la sua idea di una nuova Europa (dichiarazione di Schuman), basata su una nuova forma di cooperazione tra le nazioni europee, che evitasse nuove guerre.

La proposta di Schuman è considerata l'atto di nascita di quella che oggi è l'Unione europea, per questo motivo il 9 maggio è considerato il compleanno dell'Unione europea! Quale occasione migliore per celebrare la pace e l'unità in Europa?

Per questa occasione il Centro Europe Direct Vallée d'Aoste ha organizzato una grande festa, dedicata al grande pubblico, che si è svolta il 12 maggio 2019, in Piazza Chanoux.

Considerando i temi promossi dall’iniziativa Bicincittà 2019 - quali la sostenibilità ambientale, gli stili di vita attivi, la mobilità sostenibile, la legalità e la responsabilità - che sono propri anche dell’azione dell’Unione europea, il Centro Europe Direct Vallée d'Aoste ha, infatti, deciso di celebrare la Festa dell’Europa, proprio in occasione di tale manifestazione. 

Il Centro è stato presente con il proprio stand istituzionale distribuendo materiale informativo sull’Unione europea. I colori della bandiera europea hanno fatto, inoltre, da sfondo alla partenza e all’arrivo di Bicincittà, con un apposito striscione, nonché grazie ai gadget che sono stati offerti ai partecipanti.

Bicincittà è stata anche l’occasione per ricordare l'appuntamento elettorale del 26 maggio 2019, nel quale è stato richiesto ai cittadini di votare per il rinnovo del Parlamento europeo: presso lo stand di Europe Direct si è potuto, tra l’altro, visionare il materiale della campagna di comunicazione #STAVOLTAVOTO, lanciata a livello europeo, e rivolta, in modo particolare, ai giovani, con lo scopo di promuovere la cittadinanza attiva e l’esercizio della democrazia.

 



Torna su