Cosa facciamo

L'obiettivo di Europe Direct Vallée d'Aoste è quello di far conoscere ai cittadini valdostani l'impatto delle politiche dell'Unione europea sulla vita quotidiana, le opportunità di crescita che si vengono a creare dalle politiche europee, le Istituzioni e il loro funzionamento, le opportunità di finanziamento derivanti dai fondi strutturali in Valle d'Aosta, nell'intento di stimolare la partecipazione attiva della cittadinanza a livello locale.

Nel dettaglio le nostre attività:

L'obiettivo di Europe Direct Vallée d'Aoste è quello di far conoscere ai cittadini valdostani l'impatto delle politiche dell'Unione europea sulla vita quotidiana, le opportunità di crescita che si vengono a creare dalle politiche europee, le Istituzioni e il loro funzionamento, nell'intento di stimolare la partecipazione attiva della cittadinanza a livello locale.
Nel dettaglio le nostre attività:

 

 

 

Scuole primarie: attraverso un divertente cartone animato, dai contenuti semplici, si illustra ai più piccoli la creazione dell'Europa e le opportunità offerte ai suoi abitanti. Testi sintetici e precisi regalano alla visione del filmato una notevole efficacia educativa. Al termine dell'incontro, gli alunni saranno coinvolti nel gioco a premi ”Euroquiz”. Gli insegnanti delle scuole primarie avranno la possibilità di prenotare gratuitamente questa lezione sull'Europa, che avrà una durata di circa 100 minuti.
Scuole secondarie di 1° grado: ai ragazzi viene illustrata la storia, l'organizzazione e il funzionamento delle principali Istituzioni europee attraverso l'utilizzo di brevi filmati di approfondimento, dal linguaggio giovanile e dai registri stilistici accattivanti, volti a stimolare la curiosità dei ragazzi attraverso un dibattito in classe.
Gli insegnanti potranno prenotare questi incontri della durata di uno o due moduli orari. Il secondo modulo prevede lo svolgimento di un divertente gioco a premi sui temi trattati nell'incontro precedente oppure potrà basarsi su un approfondimento tematico a scelta dell'insegnante di riferimento.
I temi trattati sono:
- tappe storiche che hanno portato alla nascita dell'Unione europea;
- allargamenti dell'Unione europea;
- Trattato di Maastricht e Mercato unico europeo;
- unione economica e monetaria;
- Trattato di Lisbona.
Gli incontro informativi devono essere prenotati contattando il personale di Europe Il centro propone alle Scuole Primarie e Secondarie di 1° e 2° grado interessanti incontri divulgativi sull'Unione europea offrendo la possibilità agli insegnanti ed ai loro alunni di affrontare un interessante percorso di scoperta della storia dell'Unione europea, delle sue Istituzioni e dei suoi valori, rivolgendo una particolare attenzione ai diritti connessi alla cittadinanza europea.

A SCUOLA CON ED

Il centro propone alle Scuole Primarie e Secondarie di 1° e 2° grado interessanti incontri divulgativi sull'Unione europea offrendo la possibilità agli insegnanti ed ai loro alunni di affrontare un interessante percorso di scoperta della storia dell'Unione europea, delle sue Istituzioni e dei suoi valori, rivolgendo una particolare attenzione ai diritti connessi alla cittadinanza europea.

 Scuole primarie: attraverso un divertente cartone animato, dai contenuti semplici, si illustra ai più piccoli la creazione dell'Europa e le opportunità offerte ai suoi abitanti. Testi sintetici e precisi regalano alla visione del filmato una notevole efficacia educativa. Al termine dell'incontro, gli alunni saranno coinvolti nel gioco a premi ”Euroquiz”. Gli insegnanti delle scuole primarie avranno la possibilità di prenotare gratuitamente questa lezione sull'Europa, che avrà una durata di circa 100 minuti.

Scuole secondarie di 1° grado: ai ragazzi viene illustrata la storia, l'organizzazione e il funzionamento delle principali Istituzioni europee attraverso l'utilizzo di brevi filmati di approfondimento, dal linguaggio giovanile e dai registri stilistici accattivanti, volti a stimolare la curiosità dei ragazzi attraverso un dibattito in classe.

Gli insegnanti potranno prenotare questi incontri della durata di uno o due moduli orari. Il secondo modulo prevede lo svolgimento di un divertente gioco a premi sui temi trattati nell'incontro precedente oppure potrà basarsi su un approfondimento tematico a scelta dell'insegnante di riferimento.

I temi trattati sono:

- tappe storiche che hanno portato alla nascita dell'Unione europea;

- allargamenti dell'Unione europea;

- Trattato di Maastricht e Mercato unico europeo;

- unione economica e monetaria;

- Trattato di Lisbona.

Gli incontri informativi devono essere prenotati contattando il personale di Europe Direct Vallée d'Aoste.

 

 

 

 

PARTECIPAZIONE E ORGANIZZAZIONE DI EVENTI, SEMINARI, CONFERENZE

Il Centro si propone di organizzare eventi e iniziative su tutto il territorio valdostano al fine di informare i cittadini sulle tematiche connesse alle politiche dell'Unione europea e sugli obiettivi delle Istituzioni comunitarie che hanno delle ripercussioni sulla vita quotidiana e sul territorio regionale.

Dall'importanza della Strategia Europa 2020, quale strumento per rilanciare la crescita e l'occupazione, ai progressi delle 10 priorità del Piano Juncker, Presidente della Commissione europea, alle opportunità di finanziamento nel''ambito dei Programmi cofinanziati che interessano la Valle d'Aosta e nell'ambito dei programmi a gestione diretta della Commissione europea, alle azioni promosse dalla Commissione europea per sostenere gli investimenti.

Si riportano alcuni degli eventi organizzati nel corso del 2016:

-il seminario l'Unione europea tra rischi di dissolvimento e prospettive di esplosione;

-la festa dell'Europa;

-l'iniziativa L'Europa dei giovani - Strumenti per i giovani per la partecipazioneai programmi europei 2014/20;

-il seminario Programmi Horizon 2020 e COSME: Il contributo dell'Unione Europea alla ricerca e all'innovazione, in collaborazione con l'Ufficio di rappresentanza a Bruxelles della Presidenza della Regione autonoma Valle d'Aosta.

Europe Direct Vallée d'Aoste partecipa, inoltre, con il proprio stand informativo a fiere, manifestazioni e convegni organizzati sul territorio regionale per divulgare il materiale sull'Europa e sulle politiche europee, risponde alle domande sull'Unione europea.

A titolo esemplificativo, per l'anno 2016:

-la nota fiera enogastronomica Marché au Fort;

-i seminari sull'Unione europea organizzati dall'università della Valle d'Aosta;

-la Veillà dei piccoli in occasione della Fiesta di Sant'Orso.

 

 

Il Centro si propone di organizzare eventi e iniziative su tutto il territorio valdostano al fine di informare i cittadini sulle tematiche connesse alle politiche dell'Unione europea e sugli obiettivi delle Istituzioni comunitarie che hanno delle ripercussioni sulla vita quotidiana e sul territorio regionale.
Dall'importanza della Strategia Europa 2020, quale strumento per rilanciare la crescita e l'occupazione, ai progressi delle 10 priorità del Piano Juncker, Presidente della Commissione europea, alle opportunità di finanziamento nel''ambito dei Programmi cofinanziati che interessano la Valle d'Aosta e nell'ambito dei programmi a gestione diretta della Commissione europea, alle azioni promosse dalla Commissione europea per sostenere gli investimenti.
Si riportano alcuni degli eventi organizzati nel corso del 2016:
il seminario l'Unione europea tra rischi di dissolvimento e prospettive di esplosione;
la festa dell'Europa;
l'iniziativa L'Europa dei giovani - Strumenti per i giovani per la partecipazioneai programmi europei 2014/20;
il seminario Programmi Horizon 2020 e COSME: Il contributo dell'Unione Europea alla ricerca e all'innovazione, in collaborazione con l'Ufficio di rappresentanza a Bruxelles della Presidenza della Regione autonoma Valle d'Aosta
Europe Direct Vallée d'Aoste partecipa, inoltre, con il proprio stand informativo a fiere, manifestazioni e convegni organizzati sul territorio regionale per divulgare il materiale sull'Europa e sulle politiche europee, risponde alle domande sull'Unione europea.
A titolo esemplificativo, per l'anno 2016:
la nota fiera enogastronomica Marché au Fort;
i seminari sull'Unione europea organizzati dall'università della Valle d'Aosta;
la Veillà dei piccoli in occasione della Fiesta di Sant'Orso.

 

 

ATTIVITà DI COMUNICAZIONE

Il Centro Europe Direct Vallée d'Aoste ha potenziato e implementato le sue attività di comunicazione, al fine di rendere ancora più efficace l'informazione ai cittadini sulle tematiche riguardanti l'Unione europea.

Incardianto nella Struttura Programmi per lo svilupo regionale, il Centro collabora a stretto contatto con l'Autorità di Gestione del Programmi Investimenti per la crescita e l'occupazione 2014/20 cofinanziato con il FESR, occupandosi della realizzazione delle attività di comunicazione del programma.

Lo Sportello informativo è, inoltre, coinvolto nella Strategia unitaria di comunicazione della Politica regionale di sviluppo 2014/20 della Valle d'Aosta nell'intento di perseguire obiettivi di comunicazione condivisi, volti a definire indirizzi unitari alla politica di coesione in Valle d'Aosta e diffondere un'immagine unica dell'Unione europea quale cofinanziatore dei programmi operativi regionali.

A questo proposito è stata rafforzata la collaborazione con l'Ufficio Stampa regionale al fine di potenziare, attraverso i media locali, l'informazione e la comunicazione delle attività a rilievo europeo nei confronti dei cittadini.

Tutte le informazioni riguardanti l'Unione europea, le iniziative promosse dalle sue Istituzioni, i programmi cofinanziati che interessano la Valle d'Aosta e le opportunità di finanziamento che derivano dai programmi a gestione diretta della Commissione europea sono trasmesse ai cittadini anche attraverso appositi post sul social media facebook, nella pagina ufficiale di Europe Direct Vallée d'Aoste.

 



Torna su