Castello di Aymavilles

Castello di Aymavilles

Costruito su una collina all‘imbocco della valle di Cogne, il castello di Aymavilles è facilmente riconoscibile per la sua struttura elegante: quattro imponenti torri circolari, coronate da merlature, sono poste agli angoli dell’edificio centrale, quasi per proteggerlo.

Il castello, la cui origine risale al XII secolo, nei secoli ha subito massicci rimaneggiamenti, abbandonando progressivamente l’iniziale funzione difensiva per trasformarsi nel XVIII secolo in una raffinata dimora signorile, circondata da un vasto parco.

Nel 1970 il complesso è stato venduto all’Amministrazione regionale, che ha eseguito importanti interventi di restauro e ristrutturazione degli interni e degli esterni, evidenziando così le caratteristiche settecentesche della dimora, che anticipò lo stile Rococò in Valle d’Aosta. Oggi il maniero si presenta con rinnovato splendore, fortemente caratterizzato dalla duplice presenza di imponenti torri medievali e levigate superfici settecentesche.


Castelli



Torna su