Sale 9 e 10 Edilizia pubblica

La ricostruzione di un forno fusorio introduce alla sezione dell’edilizia pubblica dove è esposta una selezione di materiali appartenenti originariamente agli edifici monumentali di Augusta Prætoria.

Due grandi vetrine, la cui soluzione espositiva consente al visitatore di contestualizzare gli oggetti esposti, presentano una serie di reperti frammentari in bronzo di cornici, di lettere appartenenti ad un’iscrizione e di alcuni elementi di statuaria, oltre che alcuni attrezzi utilizzati per la lavorazione dei metalli.
Nella sala attigua sono proposte alcune stampe (XVII-XIX sec.) raffiguranti i monumenti romani di Aosta, due porzioni di intonaco affrescato dall’area del Teatro romano, un'iscrizione imperiale, alcuni frammenti scultorei e una parte di tubo in piombo per l’adduzione dell’acqua.
La riproposizione della bottega di un lapicida chiude la sezione.

 



Torna su