Scheda Esposizione

 Scheda dell'esposizione  Catalogo  Sede espositiva

Oreste Ferrando
Poesia di terra-Poetnėa

Torre del Lebbroso - Aosta
25 Maggio 2001 - 1 Luglio 2001
MOSTRA CHIUSA

PRENDERSI CURA<br>
DI UNA FRANA

PRENDERSI CURA
DI UNA FRANA

SPRAY

SPRAY

MONDOTECA

MONDOTECA

 
La mostra di Oreste Ferrando, Poesia di terra-Poetnėa, che si avvale dell'importante contributo critico di Francesco Poli, intende mostrare il risultato di un lungo e paziente lavoro che l'artista valdostano ha seguito durante tutto l'anno passato. Il primo momento č coinciso con l'inserimento di alcuni versi poetici nelle crepe della terra alla cava del "Ventoux" vicino a Chatillôn, azione avvenuta pių di un anno fa. Parte della documentazione fotografica serve oggi di base alla realizzazione delle teche che l'artista stesso cosė descrive: "L'allestimento delle teche, che rappresenta il momento speculativo dell'evoluzione dell'intervento, č una sorta di paesaggio mentale e interiore costruitosi dalla sedimentazione di memorie. La teca ne č appunto il contenitore, da conservare/curare nel suo punto-continuo di trasformazione; una specie di plastico astratto, un lavoro in scala: dove la scala presuppone il passaggio da un luogo all'altro, sia fisico che mentale, crea distanze intercambiabili, serve a far prendere coscienza delle diverse realtā percettive e dove il vetro č soluzione di continuitā tra interno ed esterno."



Torna su