Pupo in concerto

venerdì 21 aprile 2017
Teatro Splendor
ore 21

Pupo
in concerto





acquista online su ticketone
acquista online su valledaostadaostaspettacoli

Enzo Ghinazzi, in arte Pupo, nasce in provincia di Arezzo nel 1955. Nel 1975 esordì come cantautore alla Baby Records: la sua prima canzone è Ti scriverò.
Il suo primo album risale invece al 1977 e si intitola Come sei bella. L’anno successivo coglie il grande successo prima con Sempre tu, poi con Ciao e in seguito con Forse e Gelato al cioccolato, scritta con Cristiano Malgioglio.

Pupo ha partecipato 6 volte al Festival di Sanremo: nel 1980 con Su di noi, che diventa uno dei suoi pezzi più celebri. La canzone viene inclusa nell’album Più di prima, insieme ad altri suoi grandi successi, come Firenze Santa Maria Novella, in cui canta il suo amore per il capoluogo toscano, Cosa farai e Bravo; nel 1983 con Cieli azzurri; nel 1984 con Un amore grande; nel 1992 cantando La mia preghiera; nel 2009 con la canzone L’opportunità, insieme a Paolo Belli e Youssou N’Dour. Il brano arriva in finale e raggiunge il secondo posto nella classifica di iTunes e nel 2010, insieme a Emanuele Filiberto e al tenore Luca Canonici.Il trio presenta una canzone definita dall’autore “patriottica” intitolata Italia amore mio che si classifica al secondo posto. Pupo ed Emanuele Filiberto sono definiti i vincitori morali del festival.
Non solo autore dei suoi testi, Pupo ha scritto canzoni anche per altri, come, ad esempio, Sarà perché ti amo cantata dai Ricchi e Poveri.

Molte sue canzoni sono state tradotte in tedesco, francese, inglese, spagnolo. Pupo è molto conosciuto in tutti i paesi dell’Est, dove ha tenuto decine di concerti. Si è esibito inoltre nei più importanti teatri del mondo quali la Royal Albert Hall di Londra, il Madison Square Garden di New York, l’Olympia di Parigi.



Ad aprile è uscito il suo ultimo album dal titolo Porno contro amore che ha preceduto un tour in tutta Italia dove Pupo, attraverso i suoi successi e le sue nuove canzoni, si mette a nudo.
L’album è il racconto affascinante ed emozionante di una vita vissuta sempre sul filo.Un percorso difficile ed impervio, durante il quale, il funambolo Pupo, è caduto e si è rialzato, si è fermato ed è ripartito. Un’esperienza straordinaria in cui pornografia ed amore hanno lottato a lungo per avere la meglio e Pupo, per la prima volta, ci canterà e ci racconterà come è riuscito ad uscirne e a far sì che, come in tutte le storie a lieto fine, fosse l’amore a trionfare.


INTERO 20 € - RIDOTTO 16 €
IN VENDITA DAL 3 APRILE







 

 



Torna su