Fonds de capital-risque

Finaosta S.p.A. rende noto che con deliberazione della Giunta regionale della Valle d'Aosta n. 3202 del 20 settembre 2004 è stato istituito un fondo sperimentale per la concessione di prestiti partecipativi e l’acquisizione di partecipazioni temporanee di minoranza nel capitale di rischio delle PMI industriali ed artigiane al fine di agevolare e sostenere progetti di creazione di impresa e progetti di sviluppo e consolidamento di imprese già esistenti.

Possono beneficiare del precitato fondo le imprese industriali ed artigiane iscritte al Registro delle imprese o all’Albo degli artigiani e con unità operativa in Valle d’Aosta, costituite nella forma di società di capitali e che rientrino nella definizione comunitaria di PMI quale contenuta nella raccomandazione della Commissione del 6 maggio 2003 pubblicata nella G.U.C.E. L124/36 del 20/05/2003.

Le domande, corredate della documentazione prescritta nel bando e negli atti in esso richiamati, devono pervenire a Finaosta, Finanziaria Regionale Valle d’Aosta S.p.A., loc. Grand Chemin n. 34, 11020 Saint-Christophe (AO), entro e non oltre 60 giorni dalla data di pubblicazione del bando medesimo nel Bollettino Ufficiale della Regione Valle d'Aosta.

Il bando, nella sua versione integrale, è stato pubblicato nel Bollettino Ufficiale della Regione Valle d'Aosta n.49 del 29/11/2005.

Per qualsiasi informazione o delucidazione, per ottenere copia del bando, del regolamento per l'accesso al fondo sperimentale e degli allegati, i richiedenti possono rivolgersi al Dott. Marco Villani (0165.269238, villani@finaosta.com) ed alla Dott.ssa Barbara Fontana (0165.269212, fontana@finaosta.com



Retour en haut