Aiuti agli investimenti innovativi

L'Assessorato Attività produttive informa che con deliberazione della Giunta regionale n. 3131 del 13.11.2009 è stato approvato il progetto "Cofinanziamento della legge regionale 31 marzo 2003, n. 6 Interventi regionali per lo sviluppo delle imprese industriali ed artigiane", nell'ambito del Programma Operativo FESR 2007-2013, Asse I "Ricerca e sviluppo, innovazione ed imprenditorialità", Attività B "Sostegno alle imprese per progetti di innovazione tecnologica, organizzativa e commerciale".

L'azione “Cofinanziamento della legge regionale 31 marzo 2003, n. 6” è stata ideata e progettata nell'ottica di sostenere lo sviluppo imprenditoriale, l'innovatività e la competitività delle PMI industriali e artigiane valdostane: l'azione prevede la concessione alle PMI industriali ed artigiane localizzate in Valle d'Aosta di contributi in conto capitale a fronte di piani di investimento innovativi, mediante l'utilizzo dello strumento normativo della l.r. 6/2003.

Conformemente a quanto previsto dalle disposizioni attuative della l.r. 6/2003, possono accedere ai contributi in conto capitale previsti dalla presente azione le PMI industriali ed artigiane con sede operativa in Valle d'Aosta ed operanti nei settori ammissibili previsti dalle medesime disposizioni, in possesso di uno dei seguenti requisiti:

1. imprese operanti nei seguenti settori :

  • meccanica avanzata e meccatronica;
  • information & communication technology;
  • materiali avanzati, ad alte prestazioni, biocompatibili;
  • genomica e biotecnologie;
  • tecnologie ambientali;

2. imprese con progetti di investimento innovativi: per piani di investimento innovativi si intendono progetti finalizzati a realizzare una innovazione di prodotto o di processo che, in termini di originalità e complessità progettuale, risulti allineata allo stato dell'arte del settore, oppure progetti alla cui realizzazione concorrano significativamente lo sviluppo e la preindustrializzazione di uno o più brevetti o conoscenze tecniche, brevettate e non brevettate.

3. imprese con programmi di investimento che prevedono l'affidamento di commesse a Enti pubblici di ricerca o Università, oppure imprese in fase di avvio nate dagli stessi Enti di ricerca o Università (c.d. spin off) per l'utilizzazione industriale dei risultati di progetti di ricerca sviluppati nell'ambito delle predette strutture.

 

I contributi in conto capitale sugli investimenti effettuati da parte di imprese in possesso di uno dei requisiti nn. 1, 2, 3 suddetti sono concessi in regime de minimis, nel rispetto del regolamento (CE) n. 1998/2006 della Commissione del 15 dicembre 2006, pubblicato in GUUE n. 379 del 28 dicembre 2006, con un'intensità di aiuto non superiore al 40% ESL delle spese sostenute. Tale percentuale è elevata al 50% ESL nel caso di investimenti realizzati da imprese che abbiano ottenuto la certificazione di qualità ai sensi delle norme serie UNI EN ISO 9000. In alternativa, tali contributi possono essere concessi:

  • secondo le intensità di aiuto previste dall'art. 15 del regolamento (CE) n. 800/2008, Regolamento generale di esenzione per categoria, pubblicato in GUUE n. L 214 del 9 agosto 2008:

- 20% ESL per le piccole imprese;

- 10% ESL per le medie imprese.

  • per le iniziative localizzate nelle zone della Valle d'Aosta ammesse alla deroga di cui all'art. 87, paragrafo 3, lettera c) del Trattato CE - periodo 2007-2013, le percentuali di intensità di aiuto, conformemente a quanto stabilito dall'art. 13 del regolamento (CE) n. 800/2008, sono le seguenti:
  • - 30% ESL per le piccole imprese;
    - 20% ESL per le medie imprese.

I soggetti interessati all'ottenimento del contributo devono presentare domanda a Finaosta S.p.A. utilizzando i moduli appositamente predisposti.

I richiedenti possono rivolgersi a Finaosta per ottenere informazioni e delucidazioni per la presentazione delle domande (Dott. Luca NEGRETTO tel. 0165 / 269211 - Fax 0165 / 548613). e-mail: negretto@finaosta.com).

I seguenti documenti sono consultabili on line in formato PDF:

 




Retour en haut