Riconoscimento titoli professionali

Riconoscimento dei titoli professionali e dell'esperienza professionale conseguiti in altre Regioni o Province Autonome o in Stati membi dell'UE diversi dall'Italia per l'iscrizione agli elenchi regionali delle professioni di:

 

- guida escursionistica naturalistica, maestro di mountain bike e accompagnatore di turismo equestre ai sensi dell'art. 7, commi 3 e 4 della l.r. 21 gennaio 2003, n. 1, e successive modifiche ed integrazioni concernente: "Nuovo ordinamento delle professioni di guida turistica, di accompagnatore turistico, di guida escursionistica naturalistica, di accompagnatore di turismo equestre e di maestro di mountain bike";

 

- direttore delle piste e pisteur-secouriste ai sensi dell'art. 5, comma 2, della l.r. 15 gennaio 1997, n. 2, "Disciplina del servizio di soccorso sulle piste di sci della Regione";

 

- gestore di rifugio alpino ai sensi dell'art. 22, comma 4, della l.r. 20 aprile 2004, n. 4,  "Interventi per lo sviluppo alpinistico ed escursionistico e disciplina della professione di gestore di rifugio alpino. Modificazioni alle leggi regionali 26 aprile 1993, n. 21 e 29 maggio 1996, n. 11".

 

Le istanze dovranno pervenire alla Struttura infrastrutture e manifestazioni sportive entro il termine del 31 maggio (prima sessione) o 30 novembre (seconda sessione) di ogni anno nei seguenti modi:

- consegna a mano dal lunedì al venerdì, dalle ore 9,00 alle ore 14,00;

- via posta.

Le domande inviate per posta e non pervenute nei termini suddetti non saranno ammesse anche se recanti il timbro postale d'invio con data anteriore alla data di scadenza prevista. La data di acquisizione dell'istanza è stabilita e comprovata dal timbro a data apposto a cura dell'ufficio protocollo della struttura di cui sopra.

 



Torna su