Agente di affari in mediazione - ramo immobiliare

Descrizione attività

L'attività di agente di affari in mediazione si concretizza nel mettere in contatto due o più parti al fine della conclusione di un affare, senza essere legato ad alcuna di esse da rapporti di collaborazione, di dipendenza o di rappresentanza (art. 1754 c.c.).

 

Requisiti richiesti

Per lo svolgimento dell’attività di agente di affari in mediazione – ramo immobiliare, è indispensabile possedere un titolo di scuola secondaria di secondo grado e uno dei requisiti professionali di cui alla legge 3 febbraio 1989, n. 39, tra i quali l’aver frequentato un apposito corso preparatorio ed aver superato un esame diretto ad accertare l’attitudine e la capacità professionale dell’aspirante, in relazione al ramo di mediazione prescelto.

 

Corso di formazione

La Regione autonoma Valle d'Aosta, con deliberazione della Giunta regionale n. 1562, in data 30 ottobre 2015, ha approvato nuove disposizioni per il riconoscimento dei corsi di formazione per il conseguimento dell’abilitazione professionale anche per l’esercizio dell’attività di agente di affari in mediazione – ramo immobiliare.

A seguito dell’espletamento delle procedure previste dalla DGR 1562/2015, alla data attuale è stata autorizzata a gestire i corsi di formazione di cui trattasi l’Associazione temporanea di scopo formata da I.S.A. (Ingegneria della sicurezza e dell’ambiente) in qualità di capofila, Progetto Formazione-Projet Formation, CNOS FAP Vda Don Bosco e CTI (Consorzio per le tecnologie e l’innovazione).

Per presentare la domanda di iscrizionee per ogni altra eventuale informazione attinente al corso, le persone interessate possono rivolgersi direttamente ad uno qualsiasi dei seguenti enti di formazione individuati:

*I.S.A. Ingegneria della sicurezza e dell’ambiente,  Reg. Borgnalle, 12 – Aosta     orario ufficio: 08,30-12,30 / 14,00-18,00        tel.: 0165/41160,         e-mail:  isa.formazione@tiscali.it;

*Progetto Formazione-Projet Formation,  Loc. Autoporto, 14/U – Pollein      orario ufficio: 08,30-17,00 continuato        tel.: 0165/43851        e-mail:  info@progettoformazione.org;

*CNOS/FAP Vda- Don Bosco,  Via Tornafol, 1 – Châtillon          orario ufficio: 08,00-12,30 / 14,30-17,00           tel.: 0166/563826          e-mail:  cnos.chatillon@tiscali.it;

*CTI Consorzio per le tecnologia e l’innovazione,  Via J.J. Stevenin, 13 – Aosta        orario ufficio: 08,30-16,30 continuato           tel.: 0165/361640         e-mail:  segreteria.cti@gmail.com;

La durata dell’attività formativa è di 140 ore. E' obbligatoria la frequenza dell'80% delle ore del corso per essere ammessi all'esame finale.

 

Esame di idoneità

L’organizzazione dell’esame di idoneità alla professione è di competenza dalla Camera di Commercio di Aosta (Chambre Valdôtaine)

 

Certificazione finale

A coloro che abbiano frequentato almeno l’80% delle ore di lezione, è rilasciato l’attestato di frequenza che costituisce documento indispensabile per accedere all’esame di idoneità, sul quale deve essere applicata, a carico del titolare, una marca da bollo a titolo di corrispettivo di certificazione pubblica.

 
Normativa di riferimento 

 

Modulistica

 

 

Informazioni

La struttura referente è la S.o. Strutture ricettive e commercio dell'Assessorato turismo, sport, commercio e trasporti sito in Loc. Autoporto, n. 32, a Pollein - referenti: Anna Maria AIACHINI - tel. 0165 527740, Marisa MANELLA -  tel. 0165 527739 e Monica PASSERINI - tel. 0165 527632 alle quali è possibile rivolgersi per informazioni in orario d'ufficio, dal lunedì al venerdì.

 

Link: Camera di Commercio - Chambre valdôtaine

 

 



Torna su