Autorizzazioneaumentotitoloalcolometrico

L’Assessorato Agricoltura e Risorse naturali della Regione autonoma Valle d’Aosta comunica che è stato autorizzato dalla Giunta regionale l’aumento del titolo alcolometrico volumico naturale dei prodotti ottenuti da vendemmia 2017.

La pratica enologica dell’arricchimento è prevista e regolamentata a livello comunitario dal reg. CE 1308/2013, in conformità alla legge 12/12/2016”Disciplina organica della coltivazione della vite e della produzione e del commercio del vino”.

A livello pratico, consiste nell’autorizzare l’utilizzo sui prodotti a monte del vino,(uve, mosti, vini nuovi in fermentazione) di prodotti o tecnologie adeguate a ristabilire un equilibrio ottimale tra le varie componenti dell’uva, quando questo equilibrio è compromesso da un andamento stagionale anomalo, a causa di eventi climatici, come gelate, siccità e grandine, come è successo nell’annata 2017 in corso. 

 



Torna su