Lou courtì e lou poulayé

Ritorna nelle vie del borgo di Donnas  nella giornata del 29 aprile 2018 “ Lou courtì e lou poulayé”, la  manifestazione ideata in collaborazione dall’Amministrazione comunale di Donnas e dall’Assessorato Agricoltura e Risorse naturali della Regione autonoma Valle d’Aosta. L’evento è dedicato all’orto famigliare ed al pollaio. Tra le numerose iniziative e attività in programma vi saranno l’esposizione-mercato dei prodotti agroalimentari e da vivaio e delle specie avicole a cura della Coldiretti Valle d’Aosta, nonché svariate attività didattico-informative sulla cura dell’orto, del pollaio e del magico mondo delle api. Si segnalano inoltre gli Street Food VdA, degustazioni di prodotti DOP valdostani in collaborazione con Slow Food Valle d’Aosta e l’associazione Cuochi.Ampio spazio sarà dato anche alla parte culturale con la proposta da parte dell’Associazione Guide turistiche Valle d’Aosta  di passeggiate alla scoperta del territorio tra il Forte di Bard e il Borgo di Donnas, nonché con la possibilità per il pubblico presente alla manifestazione di visitare gratuitamente l’Ecomuseo della Latteria Turnaria di Treby e Confrérie du Saint-Esprit e l’Ecomuseo della vite e viticoltura.
Di seguito allegati i dettagli della manifestazione per la cui organizzazione sono stati coinvolti i seguenti enti e associazioni: Assessorato Agricoltura e Risorse naturali della Regione autonoma Valle d’Aosta e al Comune di Donnas, Institut Agricole Régional, Coldiretti, Slow food Valle d’Aosta, Fondazione Sistema Ollignan Onlus, Associazione Avicoli de la Vallée, Forte di Bard, pro loco di Donnas e Unione Cuochi della Valle d’Aosta. 

Agricoltura



Torna su