Zootecnia - Rimozione capi bestiame

Ai sensi della l.r. 3 agosto 2016, n. 17, con deliberazione della Giunta n. 345 in data 24 marzo 2017 sono state approvate le disposizioni applicative per la concessione di aiuti, anche per il tramite delle associazioni di allevatori, per la rimozione e distruzione dei capi di bestiame morti, sino al:

  • 100% dei costi del premio assicurativo o dei costi sostenuti nel caso della rimozione;
  • 75% dei costi del premio assicurativo e dei costi sostenuti nel caso della distruzione.

 

 

Gli aiuti sono concessi sulla base di appositi programmi di attività, con i relativi dettagli finanziari, da presentare all’Ufficio servizi zootecnici/U.M.A. dell'Assessorato, in località Grande Charrière, n. 66, a Saint-Christophe (tel. 0165.275372), entro il 15 gennaio di ogni anno, e, per l'anno 2017, entro il 30 aprile.

 

Agricoltura



Torna su