Analisi, dati statistici e altro materiale

Pubblichiamo di seguito il rapporto L’agricoltura nella Valle d’Aosta in cifre relativo agli anni 2014 e 2015, realizzato dal CREA-Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria.

Il rapporto si propone come un concreto e agevole strumento conoscitivo del locale sistema agricolo a disposizione di tutti coloro che in esso operano: agricoltori, rappresentanti delle organizzazione professionali degli agricoltori, tecnici e professionisti, amministratori e, non ultimi, consumatori e cittadini, ai quali offre un quadro di sintesi e al tempo stesso completo e di facile lettura dell’agricoltura regionale.

I dati esposti in forma tabellare e di grafici, derivanti da svariate fonti informative, descrivono la congiuntura economica del comparto primario regionale e, in particolare, il ruolo svolto dal sistema agroalimentare nell’economia regionale, senza tralasciare gli interventi delle politiche di settore.

L’articolazione dei temi trattati spazia dalle caratteristiche strutturali e produttive specifiche dell’agricoltura a quelle dell’agroindustria e della cooperazione, con focus sul commercio estero delle relative produzioni e sui consumi, dagli aspetti inerenti la diversificazione e la multifunzionalità che connotano il settore primario all’attuazione delle politiche comunitarie, nazionali e regionali.

 

Altro materiale

 

Per la sezione "Altro materiale", eliminiamo il documento INEA (obsoleto) e lasciamo le 3 tesi in ordine cronologico (prima Charrance, poi Dal Vecchio e Genna)
Testo: Di seguito si riportano alcune tesi di laurea che hanno affrontato tematiche pertinenti con la programmazione dello sviluppo rurale nei due periodi 2007-2013 e 2014-2020.
Di seguito si riportano alcune tesi di laurea che hanno affrontato tematiche pertinenti con la programmazione dello sviluppo rurale nei due periodi 2007-2013 e 2014-2020.

 

 

Agricoltura



Torna su