La Stratégie de spécialisation intelligente de la Vallée d’Aoste

La Regione Valle d’Aosta ha definito la propria Strategia di specializzazione intelligente, al fine di identificare quei vantaggi competitivi e quelle specializzazioni tecnologiche più coerenti con il potenziale d’innovazione regionale e di concentrare le risorse disponibili per lo sviluppo del territorio.

Il percorso di elaborazione della Strategia di specializzazione intelligente della Valle d'Aosta (S3VdA) è stato attivato nel mese di dicembre 2013 e si è concluso a luglio 2014, con l’approvazione del documento finale dalla Giunta con DGR n° 961 del 11 luglio 2014.

A febbraio 2015, la Commissione europea, nell’approvare il Programma Investimenti per la crescita e l’occupazione 2014/20 (FESR), ha approvato anche la Strategia come allegato al Programma stesso.

A marzo 2018 è stata apportata una lieve modifica della S3VdA relativa ad un ampliamento di una delle aree tematiche approvata con DGR n° 332 del 26 marzo 2018.

La S3 della Valle d’Aosta delinea la strategia a medio-lungo termine per la ricerca e l’innovazione sul territorio regionale e si caratterizza in particolare per l’individuazione di:

  • quattro obiettivi strategici regionali entro i quali iscrivere le priorità, le finalità e le azioni: Arrestare il processo di deindustrializzazione, Diffondere l'innovazione pervasivamente nel sistema, Aumentare il grado di apertura dell'economia locale, Innalzare la qualità delle risorse umane;
  • sei priorità verso cui indirizzare le azioni a sostegno della ricerca e dell’innovazione: Rafforzare l'industria esistente attraverso R&I, Favorire nuovi insediamenti innovativi, Messa in rete del sistema produttivo locale, Favorire sviluppo e diffusione di ICT e servizi connessi, Trasferimento dell‘innovazione al sistema tradizionale, Rafforzamento e orientamento del locale sistema della ricerca e della formazione delle risorse umane;
  • tre aree tematiche principali di intervento: Montagna di eccellenza, Montagna intelligente, Montagna sostenibile;
  • un modello di governance per il monitoraggio e l’aggiornamento della strategia, che si fonda su tre principi: condivisione e inclusione degli attori locali; misurazione dell'efficacia della S3VdA; sostenibilità, flessibilità e adattabilità di obiettivi e azioni nel tempo.
 

Percorso di creazione e modifica della S3VdA Percorso di creazione e modifica della S3VdA

   

 

 


 

Consulta il documento integrale della S3VdA

 



Retour en haut