Alcool

Alcool (contingente assegnabile agli operatori economici litri 200.000 anidri) 

 

Per legge tutto l’alcool, sia prodotto sia commercializzato, è soggetto al pagamento dell’accisa, che non ha un valore fisso, bensì variabile ed è stabilita dallo Stato in base alle sue esigenze finanziarie. Nella nostra regione l’accisa dovuta sul contingente assegnato è assolta virtualmente grazie appunto al beneficio dell’esenzione fiscale. La Giunta regionale determina con propri atti amministrativi le quantità del contingente destinate alle varie categorie di utilizzo (fabbricazione liquori, alcool a 95°, alcool incorporato, distillati).

 

 


 

 

 

 

 

 

 



Torna su