Impianti di distribuzione

 

Legge regionale 21 dicembre 2000, n. 36 "Norme disciplinanti la rete distributiva dei carburanti per autotrazione, abrogazione della legge regionale 29 novembre 1996, n. 41"

Le richieste di concessioni concernenti l'autorizzazione di nuovi impianti, la modificazione ed il potenziamento di impianti di distribuzione di carburante ad uso privato devono essere presentate in bollo da Euro 16 alla struttura regionale competente in materia di rete distributiva di carburante per autotrazione.

Le istanze per il rilascio di concessione per l'installazione di nuovi impianti autostradali di carburante, nonché quelle per il rilascio di autorizzazioni al potenziamento di impianti autostradali già esistenti, devono essere presentate alla struttura regionale competente in materia di rete distributica di carburante per autotrazione.

Ufficio regionale di riferimento
Ufficio Distributori Carburanti e Depositi Oli Minerali


Referente

Mario Barbero - tel. 0165/274937 - email m.barbero@regione.vda.it

 

Orario di apertura al pubblico
da lunedì a venerdì dalle ore 9.00 alle ore 14.00

 

 

****************

 

Con decorrenza 1° aprile 2019, è reso disponibile il servizio di pagamento dell’imposta di bollo in modo virtuale che può essere utilizzato per semplificare la trasmissione delle istanze via PEC.

La Piattaforma regionale dei Pagamenti, della quale si allega il vademecum, esonera l’utente dall’aggravio di recarsi presso gli uffici regionali per la consegna della marca da bollo da apporre alle istanze presentate in forma cartacea.

La scelta del pagamento del bollo in forma virtuale è facoltativa.

 



Torna su