Carburanti

In questa sezione trovate le disposizioni riguardanti il rilascio delle autorizzazioni e delle concessioni relative a:

  • installazione e modificazioni di impianti di distribuzione carburanti ad uso pubblico, privato e autostradali
  • depositi di oli minerali ad uso commerciale e privato
  • prelievo carburante in recipienti

Le disposizioni concernenti le attività di cui ai punti 1 e 3 sono disciplinate dalla legge regionale 21 dicembre 2000, n. 36 “Norme disciplinanti la rete distributiva dei carburanti per autotrazione. Abrogazione della legge regionale 29 novembre 1996, n. 41.”

Le disposizioni concernenti le attività di cui al punto 2 sono disciplinate dalle seguenti norme:

  • r.d.l. 2.11.1933,  n. 1741, convertito con legge 8.2.1934, n. 367 "Disciplina dell'importazione, della lavorazione, del deposito e della distribuzione" ed il relativo regolamento di esecuzione approvato con r.d. 20.7.1934, n. 1303;
  • legge 23 agosto 2004, n. 239 "Riordino del settore energetico, nonché delega al Governo per il riassetto delle disposizioni vigenti in materia di energia".

 

Cliccando qui potrete vedere dove sono localizzati, i servizi che offrono ed i prezzi di vendita dei carburanti erogati dagli impianti di distribuzione siti sul territorio regionale.

 

Andamento dei consumi dei carburanti
(Clicca sul grafico per ingrandire)

                  

 

 

I grafici su esposti evidenziano l'andamento dei consumi dei carburanti in Valle d'Aosta nel periodo 2003-2015. Continua  il calo dei consumi della benzina mentre risulta in lieve aumento il consumo del gasolio, per quanto concerne il Gpl si registra ancora un lieve calo dopo anni in continua crescita.
Nonostante il calo delle quotazioni del petrolio sui mercati internazionali e una lieve ripresa economica in atto il panorama dei consumi dei carburanti evidenzia una sostanziale stagnazione.    
I grafici su esposti evidenziano l'andamento dei consumi dei carburanti in Valle d'Aosta nel periodo 2003-2018. Continua  il calo dei consumi della benzina mentre risulta in aumento il consumo del gasolio, per quanto concerne il Gpl si registra ancora una diminuzione.
Le quotazioni del petrolio sui mercati internazionali hanno avuto un rialzo e la ripresa economica è in netto calo. Il panorama dei consumi dei carburanti evidenzia un sostanziale calo ad eccezione del gasolio.   

 

 

 



 



Torna su